Acquaconlac
acquari Verona
×
 x 

0

 ACANTURIDI

Conosciuti con il nome di pesci chirurgo, in natura li possiamo ammirarli nelle barriere coralline dell’Oceano Pacifico o dell’Oceano Indiano.

Alcune specie  presentano aculei velenosi alla base della coda, sono grandi nuotatori quindi necessitano di vasche molto grandi, non inferiori ai 200 litri, molte specie sono ideali per l'acquario di barriera perchè non danneggiamo i coralli o altri invertebrati ,ottimi da inserire in acquari con molte alghe filamentose verdi che faranno sparire in poco tempo!

 

LA VASCA

Maggiori sono le dimensioni della vasca, maggiore sarà la quantità d'acqua all'interno, più l'equilibrio chimico sarà stabile, perciò la capacità della vasca è consigliabile dai 100 litri in su.

  Senza-titolo-1.jpg

 

 

 

Vasca aperta o chiusa?

La vasca aperta, senza coperchio, è la soluzione ideale se si vogliono allevare organismi esigenti in fatto di luce (coralli duri), le plafoniere adatte per le vasche aperte sono quelle che svliuppanno molta intensità luminosa e quindi anche molto calore, è per questo che vanno usate solo in vasche aperte.

La vasca chiusa con coperchio, è consigliabile per chi intende allevare animali non esigenti in fatto di intensità luminosa.

ananana.jpg

lisat-della-spesa.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 IL SISTEMA DI FILTRAGGIO

l filtro è il cuore dell’acquario, ha il compito di mantenere l’acqua limpida e l’ambiente stabile, degradando le sostanze che i pesci e le piante producono, che accumulandosi  in un ecosistema chiuso come l’acquario renderebbero l’ambiente invivibile per gli organismi.
Generalmente un sistema di filtraggio di un acquario è composto da alcuni scomparti nei quali andranno sistemati i vari materiali filtranti.


2.gifIl laghetto è un elemento del giardino che compare sin da epoche remote nella storia dell'uomo, oggi è considerato come il corononamento dell'archittettura del verde.

Anche voi potete crearlo facilmente senza porre limiti alla vostra fantasia!

POSIZIONAMENTO DEL LAGHETTO

Per il posizionamento è meglio scegliere una zona arieggiata e soleggiata evitando le aree alberate.

Trovata la giusta posizione, tracciate sul terreno la forma che desiderate dare al vostro laghetto

CHE TIPO DI VASCA ?

RIGIDA in Poli-Etilene , in Vetroresina, oppure vasche SEMIRIGIDE formate da teli in PVC (Poli-Vinil-Cloruro).

 

 

TOP

Assistenza

Chat with me

Skype Me™!

Scarica Skype e
chiamaci gratuitamente.

Assistenza telefonica:

+393482601344

+393479119953

Assistenza